INFRASTRUTTURE
 
Infrastrutture: stampa bosniaca, ritardi nella pianificazione della costruzione autostrada Belgrado-Sarajevo
Sarajevo, 12 giu 11:48 - (Agenzia Nova) - La fase di pianificazione della costruzione dell'autostrada Belgrado-Sarajevo sta subendo ritardi. Lo riferisce oggi il sito di informazione "Indikator", secondo cui la questione del percorso dell'autostrada ha causato una disputa tra i rappresentanti politici della Repubblica Srpska, l'entità serba della Bosnia, e della Federazione della Bosnia ed Erzegovina, l'entità musulmana e croata. Il governo di Banja Luka ha optato per un percorso che parte da Sarajevo Est e si muove in direzione di Visegrad, fino al valico doganale di Vardiste, mentre per Sarajevo il percorso ottimale e quello che passa più a nord, attraverso Zepa fino al valico di Bijeljina. E' stato fissato per il 19 giugno l'incontro tra i rappresentanti dei ministeri dei Trasporti delle due entità e del governo centrale del paese che sarà incentrato anche sul percorso della futura autostrada. Secondo quanto riferito precedentemente dalla stampa locale, il costo complessivo del progetto si aggira sulla cifra di 850 milioni di euro. A seconda del percorso, l'autostrada sarà lunga 120 o 150 chilometri.
(Bos)
ARTICOLI CORRELATI