CROAZIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia: vicepremier Dalic, fase delicata stabilizzazione Agrokor in procinto di concludersi, seguono "processi difficili"
Zagabria, 12 giu 11:52 - (Agenzia Nova) - La fase più delicata nel processo di stabilizzazione del grande gruppo agroalimentare croato Agrokor, il cui fatturato partecipa con circa il 15 per cento al Pil complessivo del paese, è in procinto di concludersi. Lo ha dichiarato oggi il vicepremier e ministro dell'Economia nel governo di Zagabria Martina Dalic all'emittente "Hrvatski radio". La Dalic ha affermato che "il gruppo sta per affrontare un processo difficile per raggiungere gli accordi con i creditori e i fornitori e sul piano della ristrutturazione". Il vicepremier ha affermato che "la conclusione della questione legata alla liquidità del gruppo ha portato al minimo il rischio di travasamento del problema dell'Agrokor e la possibilità della materializzazione dei rischi sistematici di cui si è parlato nei mesi scorsi". La Delic ha annunciato inoltre "modifiche della legge sulla procedura fallimentare nella parte pre-fallimentare al fine di evitare problemi analoghi in futuro". (segue) (Zac)
ARTICOLI CORRELATI