ENERGIA
 
Energia: concordato accordo di fondazione della Borsa dell'energia elettrica del Montenegro
Podgorica, 12 giu 12:43 - (Agenzia Nova) - I consigli direttivi dell'ente elettrico Epcg, dell'Operatore montenegrino del mercato dell'energia elettrica (Cotee) e del Sistema di trasmissione dell'energia elettrica del Montenegro (Cges) hanno approvato la decisione di partecipare nella compagnia Borsa dell'energia elettrica. Lo riferisce oggi l'emittente "Rtcg", che ha riportato inoltre un comunicato del ministero dell'Economia di Podgorica, secondo cui "il prossimo passo sarà quello di firmare l'accordo di fondazione tra le tre parti contrattuali, dopo di che la nuova compagnia verrà registrata presso il Registro centrale di persone giuridiche". In base all'accordo di fondazione e lo statuto, la Borsa dell'energia elettrica si prefigge l'obiettivo di "creare un quadro legale, organizzativo, operativo e tecnico per il commercio dell'energia elettrica e l'intermediazione nel commercio". La Borsa, secondo il ministero, "rappresenta uno degli strumenti per impedire il monopolio nel commercio dell'energia elettrica, ovvero il presupposto per la creazione di un settore energetico concorrenziale nel paese". (Mop)
ARTICOLI CORRELATI