SUD SUDAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Sud Sudan: fonti Onu, trasferimento di Machar in Rdc è stato autorizzato da Ban Ki-moon (2)
Nairobi, 19 ago 2016 17:11 - (Agenzia Nova) - Una volta atterrato in territorio congolese, ha proseguito la fonte, Machar è stato condotto in ospedale dove è stato ricoverato nella notte fra il 17 e il 18 agosto scorsi. Le stesse fonti non hanno voluto specificare se il leader ribelle sud sudanese si trovi nella capitale Kinshasa o in un’altra località, ma è probabile che una volta che le sue condizioni di salute saranno migliorate, Machar venga trasferito ad Addis Abeba, dove il leader ribelle è stato in esilio per due anni prima del suo rientro a Giuba nell’aprile scorso. Nei giorni scorsi il portavoce di Machar, James Gatdet Dak, aveva annunciato che il leader dei ribelli è stato “trasferito con successo in un paese vicino”, ponendo fine così al “giallo” che circondava la sorte di Machar dopo la sua fuga avvenuta dalla capitale Giuba un mese fa a seguito della recrudescenza delle violenze tra le fazioni rivali. "Machar è stato trasferito con successo in un paese vicino dopo più di un mese dal tentativo del presidente Salva Kiir e delle forze a lui fedeli di eliminarlo", ha confermato Dak al quotidiano “Sudan Tribune”. Il trasferimento di Machar è avvenuto esattamente un anno dopo la firma degli accordi di pace che avrebbero dovuto porre fine al conflitto nel paese, esploso nel dicembre 2013. (Res)
ARTICOLI CORRELATI