CROAZIA
 
Croazia: scagionato l'imprenditore che causò la morte di coniugi italiani in incidente marittimo
Zagabria, 13 ott 13:37 - (Agenzia Nova) - L'imprenditore croato Tomislav Horvatincic è stato oggi assolto dall'accusa di avere causato un incidente marittimo in cui persero la vita i coniugi italiani Francesco e Marinella Salpietro. Secondo quanto riferisce l'emittente "N1", la sentenza è stata emessa dal Tribunale comunale di Sebenico (Sibenik) dal giudice Maja Supa. Quest'ultima ha affermato che "l'accusa non ha dimostrato che l'atto è stato commesso in base a un'intenzione diretta, come sostenuto dalla procura, ma l'incidente ha avuto un carattere non doloso". Nel 2015, lo stesso giudice ha dichiarato colpevole Horvatincic condannandolo a 20 mesi di carcere con tre anni di cauzionale.

(Zac)
ARTICOLI CORRELATI