SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: uranio impoverito, chiesta audizione di Pinotti dopo remissione deleghe Rossi
Roma, 12 ott 16:15 - (Agenzia Nova) - Gianluca Rizzo, deputato M5s e membro della Commissione sull’uranio impoverito, in una nota dichiara: “Il lavoro della Commissione d'inchiesta sull'uranio impoverito procede nonostante il muro di gomma del governo che di fatto sta bloccando una legge voluta trasversalmente dalla Commissione e che aiuterebbe centinaia di ragazzi”. “Dopo la remissione delle deleghe (da sottosegretario alla Difesa) da parte del generale Domenico Rossi – prosegue Rizzo - vogliamo sapere chi segue la vicenda uranio: per questo abbiamo chiesto che venga audito il ministro Pinotti”.

“Inoltre, in ufficio di presidenza abbiamo sollecitato la richiesta già avanzata in audizione con il comandante di Capo Teulada per avere notizie precise e dettagliate sull'utilizzo dei mezzi utilizzati dai vari eserciti durante le esercitazioni – continua nella nota stampa il deputato pentastellato - in questi giorni abbiamo ascoltato le drammatiche testimonianze delle famiglie colpite da queste tragedie e di alcuni reduci ammalati. Ci ha colpito quanto riferito da uno di loro che spera di non avere ritorsioni per il fatto di essere venuto in commissione. Ecco, questo dice tutto. Loro, coraggiosi, pronti a testimoniare, e un governo che blocca una legge che potrebbe aiutarli”. “Mi auguro - conclude Rizzo - che venga quanto prima deliberata la proroga alla commissione uranio in modo da poter giungere agli obiettivi prefissati”. (Com)
ARTICOLI CORRELATI