KENYA
Mostra l'articolo per intero...
 
Kenya: nuove proteste dell’opposizione, scontri fra manifestanti e polizia a Mombasa
Nairobi, 13 ott 12:05 - (Agenzia Nova) - La polizia del Kenya ha fatto ricorso a gas lacrimogeni per disperdere le migliaia di manifestanti dell’opposizione che anche oggi sono scesi in strada nelle principali città del paese per chiedere delle riforme elettorali in vista della ripetizione delle elezioni presidenziali del prossimo 26 ottobre. Secondo quanto riporta il quotidiano “Daily Nation”, a Mombasa si sono registrati degli scontri dopo che gli agenti hanno disperso un gruppo di sostenitori della Super alleanza nazionale (Nasa) che si erano radunati in un parco della città nonostante il decreto con cui ieri il governo ha vietato le manifestazioni nei quartieri centrali delle principali città del paese, fra cui la stessa Mombasa. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI