SUDAFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Sudafrica: corruzione, Corte suprema conferma sentenza Alta corte su imputabilità presidente Zuma
Pretoria, 13 ott 11:47 - (Agenzia Nova) - La Corte suprema d’appello del Sudafrica ha confermato oggi la sentenza con cui l’Alta corte di Pretoria aveva giudicato imputabile il presidente Jacob Zuma nel caso delle quasi 800 incriminazioni per corruzione legate a un affare in materia di difesa risalente al 1999. Lo riporta il sito d’informazione “News24”. La sentenza, emessa nell’aprile 2016, aveva stabilito che la decisione di far cadere le accuse nei confronti di Zuma, presa nel 2009 dal capo della procura nazionale Mokotedi Mpshe, fu "irrazionale". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI