MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: Netanyahu, riconciliazione tra Hamas e Fatah rende pace più difficile da raggiungere
Gerusalemme, 12 ott 20:40 - (Agenzia Nova) - Israele desidera la pace con i propri vicini, ma la riconciliazione tra Hamas e Fatah rende tale “pace più difficile da raggiungere”. È quanto sottolineato dal premier israeliano, Benjamin Netanyahu, in una dichiarazione pubblicata sul suo profilo Twitter. “Non c'è niente che vogliamo più della pace con tutti i nostri vicini. La riconciliazione tra Fatah e Hamas rende la pace molto più difficile da raggiungere”, ha sottolineato il premier. Netanyahu ha inoltre dichiarato che qualsiasi accordo di riconciliazione tra le fazioni palestinesi deve rispettare gli accordi internazionali e le disposizioni stabilite dal Quartetto per il Medio Oriente (composto da Nazioni Unite, Stati Uniti, Unione Europea e Russia) tra cui il riconoscimento di Israele e il disarmo di Hamas. “Israele esaminerà gli sviluppi sul campo e agirà di conseguenza", ha osservato il premier israeliano. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI