SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Romania, produzione da centrali idroelettriche in calo del 27,3 per cento nei primi otto mesi 2017
Bucarest, 12 ott 15:00 - (Agenzia Nova) - La produzione di energia attraverso le centrali idroelettriche è diminuita del 27,3 per cento nei primi otto mesi del 2017, arrivando a 10,19 miliardi di Kilowattora (kWh), mentre la produzione da impianti termoelettrici è aumentata del 12 per cento, arrivando a 18,46 miliardi di kWh. Lo rivelano i dati dell'Istituto nazionale di statistica della Romania (Ins), citati dall'agenzia romena d'informazione "Agerpres". L'energia prodotta tramite le centrali nucleari è stata pari a 7,47 miliardi di kWh, in aumento del 2,7 per cento. La produzione delle centrali eoliche nel periodo gennaio-agosto 2017, è stato di 4,76 miliardi di kWh, con un incremento di 477,7 milioni di kWh rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre l'energia solare fotovoltaica prodotta è stata di 1,44 miliardi di kWh, in crescita con 11,9 milioni di kWh rispetto al medesimo periodo del 2016.

Nel complesso, le forniture di energia elettrica generate sono state pari per 44,83 miliardi di kWh, in calo di 1,17 miliardi di kWh, ovvero con una diminuzione del 2,6 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016. Il consumo di elettricità nei primi otto mesi dell'anno è stato di 36,35 miliardi di kWh, lo 0,7 per cento in meno rispetto allo stesso periodo del 2016. L'illuminazione pubblica è diminuita del 7,6 per cento e il consumo della popolazione è diminuito del 2,8 per cento. Le esportazioni di elettricità sono state di 4,57 miliardi di kWh, in calo di 923,5 milioni di kWh. Tra il 1 gennaio e il 31 agosto 2017, le risorse energetiche primarie sono aumentate del 2,9 per cento. Le principali risorse di energia primaria sono state pari a 22,29 milioni di tonnellate equivalenti petrolio (tep), in aumento di 630.300 tep rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La produzione nazionale è stata pari a 14,016 milioni tep, in aumento di 507.900 unità rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre le importazioni sono state di 8,3 milioni di tep. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI