BRASILE
Mostra l'articolo per intero...
 
Brasile: Oi consegna al tribunale la terza versione del suo piano di concordato giudiziario
Brasilia, 12 ott 19:02 - (Agenzia Nova) - La compagnia telefonica brasiliana Oi ha consegnato al tribunale di Rio de Janeiro la terza versione del suo piano di concordato giudiziario, proponendo un limite del 25 per cento alla concessione del debito in azioni, molto al di sotto di quanto chiesto dai detentori di titoli della società di telecomunicazioni. Il piano era stato approvato la scorsa settimana dal Consiglio di amministrazione di Oi e prevedeva un apporto di perlomeno 9 miliardi di reais (circa 2,39 miliardi di euro) nel capitale sociale della compagnia. La proposta dovrà essere analizzata da migliaia di creditori riuniti in un’assemblea prevista per il 23 di ottobre, con seconda convocazione il 27 di novembre. Se non dovesse avvenire l’approvazione del piano da parte dei creditori, potrà essere decretato il fallimento della società. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI