IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: sit-in di protesta contro referendum indipendenza Kurdistan a Mandali, provincia di Diyala
Baghdad , 11 set 10:29 - (Agenzia Nova) - Prosegue oggi il sit-in dei centinaia di dimostranti delle milizie a maggioranza sciita (Pmu) e di gruppi tribali sunniti nel distretto di Mandali, nella parte orientale della provincia di Diyala, che da ieri protestano contro la decisione del governo provinciale di includere la loro città nel referendum per l'indipendenza dall'Iraq. Ieri, 10 settembre, centinaia di dimostranti hanno tolto la bandiera della regione autonoma del Kurdistan dagli edifici amministrativi nel distretto di Mandali, parte delle aree contese tra Baghdad ed Erbil. Fonti della sicurezza locali hanno riferito che "centinaia di manifestanti, radunati ieri (10 settembre) nel centro di Mandali, hanno abbandonato le bandiere curde sulla piazza e hanno issato quella irachena - riferisce la fonte. - I manifestanti hanno mostrato striscioni per esprimere il rifiuto di inserire la loro città nelle consultazioni per il referendum". Gli agenti di polizia hanno garantito la sicurezza nella città, che si trova circa 5 chilometri dal confine con l'Iran. A Mandali è arrivato il governato della provincia di Diyala, Muthanna al Tamimi, per discutere con i manifestanti. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI