IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: presidente curdo Barzani proclama vittoria del “si” a referendum indipendenza
Baghdad, 26 set 20:07 - (Agenzia Nova) - Il presidente della regione autonoma del Kurdistan iracheno, Masoud Barzani, ha proclamato la vittoria del “si” al referendum per l’indipendenza curda avvenuto ieri nella regione e nelle aree contese con il governo federale di Baghdad della provincia di Kirkuk, Sinjar e Ninive. In un discorso televisivo Barzani ha invitato il governo federale di Baghdad e i paesi confinanti, in particolare Turchia e Iran, a rispettare la volontà di milioni di persone che hanno votato “si” al referendum. “Voi, la gente del Kurdistan non avete permesso che fosse piegata la vostra volontà, e ora, dopo che avete votato ‘si’ all’indipendenza e non ad una nuova Anfal (genocidio curdo compiuto dal regime iracheno alla fine degli anni ’80), ad attacchi chimici e a un altro genocidio, siete entrati in una nuova fase”, ha dichiarato Barzani. Il presidente curdo ha sottolineato di aver invitato il premier iracheno Haider al Abadi e tutti coloro che credono nella via del dialogo ad aprire la strada per una negoziazione. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI