ENERGIA
 
Energia: Sudafrica, compagnie italiane Fata e Ansaldo completano lavori della centrale a gas di Avon
Pretoria, 28 lug 2016 16:11 - (Agenzia Nova) - La società Fata Epc, appartenente al Gruppo Finmeccanica, e Ansaldo Energia hanno terminato i lavori di messa in rete della Avon Peaking Plant, centrale a gas con turbina a ciclo aperto per la produzione di energia elettrica situata nei pressi della città costiera di Durban, in Sudafrica. Il progetto, si legge in un comunicato dell’ambasciata d’Italia a Pretoria, è stato realizzato da un consorzio di aziende guidate da Gdf Suez e di cui fanno parte, oltre alle società italiane, anche l’azienda sudafricana Legend Power Solutions, la giapponese Mitsui & Co ed altri partner locali. Realizzato nell’ambito del programma nazionale di sviluppo energetico (Independent Power Producer), il progetto è stato avviato nel 2013, con la firma degli accordi tra il consorzio ed Eskom, l’operatore elettrico nazionale. In occasione della conclusione dei lavori, l’ambasciatore d’Italia in Sudafrica, Pietro Giovanni Donnici, ha visitato la centrale, accompagnato dal console generale a Johannesburg, Marco Petacco, e dai rappresentanti delle aziende. (Com)
ARTICOLI CORRELATI