CAMERUN
Mostra l'articolo per intero...
 
Camerun: presidente Biya concede amnistia a leader delle proteste nelle regioni anglofone (2)
Yaoundé, 31 ago 10:23 - (Agenzia Nova) - Il provvedimento giunge dopo che nelle ultime settimane la crisi aveva preso una svolta più radicale, con diversi episodi di violenze nelle regioni anglofone del paese, i cui residenti denunciano politiche discriminatorie da parte del governo centrale. Da lunedì scorso i proprietari di negozi di Bamnenda, capitale della regione nord-occidentale, hanno chiuso le proprie attività in segno di solidarietà con le proteste. Dall’altra parte, nel tentativo di far terminare lo sciopero, il consiglio cittadino ha deciso di isolare le zone coinvolte dalle proteste e ha inviato gendarmi armati e militari d’élite nel centro della città. (Res)
ARTICOLI CORRELATI