TERRORISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Terrorismo: Casa della Fatwa egiziana, da tempo abbiamo messo in guardia dal pericolo dell'Is per l'Europa (2)
Il Cairo, 03 mag 13:06 - (Agenzia Nova) - Da tempo l’istituzione del Cairo aveva avvertito della “gravità dell'espansione dell'Is in Libia e della necessità di una cooperazione internazionale e regionale per fermarla”, conclude la nota. Dar al Ifta è un organismo guidato dal gran muftì dell’Egitto, Shawki Allam. Lo scorso 28 aprile, “the Guardian” ha riferito di un rapporto pubblicato dagli investigatori italiani, secondo cui “un certo numero di combattenti dello Stato islamico è giunto dalla Libia in Europa infiltrandosi in un programma studiato per fornire assistenza medica ai militari dell’esercito regolare libico”. Secondo quanto riferisce “The Guardian”, la “complessa rete” ha iniziato ad operare dal 2015, a partire da quando “membri dell’Is e di altri gruppi legati a movimenti jihadisti si sono infiltrati in Europa sostenendo di essere feriti, in modo da essere curati nelle cliniche e poi essere liberi di spostarsi ovunque in Europa e nel Medio Oriente”. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI