KOSOVO
 
Kosovo: ministro Dialogo Tahiri, associazione comuni serbi dopo dissoluzione strutture parallele
Pristina, 09 feb 11:00 - (Agenzia Nova) - Il ministro del Kosovo per il Dialogo, Edita Tahiri, ha detto che l'istituzione dell'Associazione delle municipalità serbe nel paese avverrà solo dopo la dissoluzione delle strutture parallele nella parte settentrionale. "Restiamo determinati sull'attuazione degli accordi raggiunti durante il dialogo", ha detto Tahiri, in riferimento alle intese raggiunte tra Serbia e Kosovo ad agosto 2015, grazie alla mediazione dell'Unione europea. Secondo quanto riferito dalla stampa serba, il governo di Belgrado sarebbe intenzionato a istituire l’Associazione delle municipalità a maggioranza serba in Kosovo nella data del 17 febbraio, giornata in cui si celebra l’indipendenza kosovara. “La questione dell’istituzione dell’Associazione delle municipalità serbe costituirà un altro problema nelle relazioni fra Belgrado e Pristina. Ciò è dovuto al fatto che il Kosovo rifiuta di proseguire con l’istituzione di tale Associazione, nonostante il paese sia obbligato in tal senso dagli accordi di Bruxelles”, avrebbe riferito la fonte all’interno del governo serbo. (Kop)
ARTICOLI CORRELATI