ENERGIA
 
Energia: investimento da 64 milioni di euro per impianto a carbone di Rek Bitola
Skopje, 16 mag 2016 17:12 - (Agenzia Nova) - La società statale Elem, principale produttore di energia elettrica dell'ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom), ha avviato dei lavori per ammodernare la miniera di carbone di Suvodol. L'investimento ha un valore di 64 milioni di euro, finanziati in parte dalla stessa Elem e in parte dall'istituto di credito tedesco Deutsche Bank. La società macedone Elem sostiene che grazie a questo finanziamento la centrale di Rek Bitola, principale fonte di produzione energetica nel paese, potrà continuare la sua attività per altri 15-20 anni. I lavori dovrebbero essere completati entro i prossimi 24 mesi. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI