TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: premier Davutoglu, operazioni antiterrorismo continueranno fino a termine minacce contro il paese (2)
Ankara, 25 lug 2015 15:11 - (Agenzia Nova) - "La Turchia è determinata a fare ogni passo per assicurare la pace e la sicurezza dei suoi cittadini”, si legge nel comunicato del premier che evidenzia come Ankara sia in contatto con gli alleati internazionali, incluse Nato e l’Onu che sono costantemente informate delle operazioni militari. Da questa mattina sono in corso inoltre diverse operazioni delle forze di sicurezza in alcune province della Turchia: Istanbul, Adana, Adiyaman, Izmir, Konya, Ankara, Manisa, Kocaeli, Tunceli, Erzincan, e Sanliurfa. Lo riferisce il sito d’informazione “Worldbulletin” . Si tratta del secondo giorno di una vasta operazione anti-terrorismo nel paese. La polizia turca ha disposto fino ad ora la detenzione di 590 persone, inclusi almeno 37 stranieri, accusati di avere legami con gruppi terroristici. Lo ha affermato il premier Davutoglu. Le operazioni anti-terrorismo sono state disposte dopo l’attentato nella provincia di Sanliurfa in cui sono morte 32 persone in seguito ad un sospetto attacco suicida condotto dallo Stato islamico (Is). (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI