EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: scontro interno ai Fratelli musulmani tra fondamentalisti e seguaci di Sayd Qutb (2)
Il Cairo, 05 giu 2015 17:00 - (Agenzia Nova) - E’ scoppiata infatti in settimana una "guerra di comunicati" tra il nuovo gruppo dirigente dei Fratelli musulmani in Egitto, nato dalle elezioni interne dello scorso anno, e la vecchia classe dirigente dell’epoca di Morsi. Lo scontro riguarda la legittimità di guidare e rappresentare il movimento nato nel 1928 ad Ismailiya e fondato da Hasan al Banna. Secondo fonti interne alla confraternita, citate dal giornale arabo “al Quds al Arabi”, uno dei motivi principali della spaccatura riguarda le modalità da seguire in futuro per combattere il regime del presidente Abdel Fattah al Sisi. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI