TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: elezioni politiche, domenica si decide il futuro del paese (2)
Ankara, 05 giu 2015 17:20 - (Agenzia Nova) - Sin dall’inizio della campagna elettorale Erdogan e il suo entourage, in primis il capo del governo da lui nominato ad agosto scorso, Ahmet Davutoglu, hanno posto come principale obiettivo della prossima legislatura la trasformazione della Turchia in una repubblica presidenziale o semi-presidenziale. Se però l’Akp non ottenesse, come è probabile, almeno 367 seggi nella nuova assemblea legislativa, dovrebbe poter contare sull’appoggio di forze esterne per portare avanti la riforma. Nel caso in cui poi non avesse la maggioranza di 275 seggi necessaria per amministrare il paese “in tranquillità”, l’Akp sarebbe anche costretto a formare un governo di minoranza, con tutte le conseguenze del caso. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI