TERRORISMO
Mostra l'articolo per intero...
 
Terrorismo: paesi dei Balcani in allerta per diffusione fenomeno nella regione (8)
Roma, 05 giu 2015 18:00 - (Agenzia Nova) - All’inizio di questo mese un totale di sette cittadini kosovari sono stati incriminati per aver reclutato o combattuto per gruppi terroristici di matrice islamica in Siria. Lo ha reso noto la procura kosovara, secondo cui i sette “hanno deciso di partecipare alla guerra in Siria e di unirsi a un gruppo di albanesi che combattono per l'organizzazione terroristica dello Stato islamico”. Cinque di loro sono accusati di "istigazione a commettere o partecipare ad attività terroristiche, reperimento di finanziamenti e altre risorse materiali" per attività relative al terrorismo. Secondo la magistratura, i sospettati assicuravano finanziamenti e istruzioni dettagliate ad un gruppo di albanesi del Kosovo "attualmente presenti o recatisi in Siria di recente”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI