IMMIGRAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Immigrazione: tensione tra i migranti in Grecia, Atene e Ankara impreparati in vista dell’avvio dei primi rimpatri (6)
Atene, 01 apr 2016 18:00 - (Agenzia Nova) - Da ieri poi le autorità greche hanno iniziato anche a spostare gradualmente i rifugiati dal porto del Pireo, dove in migliaia hanno creato un campo profughi improvvisato dopo la chiusura delle frontiere con l’ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom). Intanto l’organizzazione non governativa di Medici del Mondo ha deciso di lasciare l’hotspot di Chio dopo che due rifugiati sono stati accoltellati e altri tre hanno subito lesioni gravi a causa di una violenta lite scoppiata la notte scorsa. Secondo il sito web “Politischios.gr”, il centro di registrazione dei rifugiati di Chio sarebbe diventato un altro campo di battaglia per i rifugiati e migranti. Gruppi di diverse etnie si sono scontrati per ragioni sconosciute. La polizia ha tentato di disperdere la folla e oggi è atteso l’arrivo di una nuova unità in anti sommossa. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI