COOPERAZIONE
 
Cooperazione: ministro Bonino, Italia amica del processo di democratizzazione in Myanmar
Roma, 23 ott 2013 10:50 - (Agenzia Nova) - Sul Myanmar ci sono molte attese da parte della comunità internazionale in vista delle elezioni del 2015 e del percorso di revisione costituzionale appena avviato e l'Italia è amica di questo processo. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Emma Bonino, aprendo i lavori del convegno "Myanmar. Nuova frontiera asiatica", in corso alla Farnesina. "In Myanmar sono stati compiuti grandi progressi sul fronte democratico, ma occorre dare continuità a questi risultati. Anche l'Europa ha iniziato a guardare al Myanmar con un approccio diverso", ha detto la Bonino, ricordando che "Catherine Ashton (l'Ato rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Unione europea, ndr) sta preparando un'importante missione a novembre di una delegazione" della quale farà parte anche il vicepresidente della Commissione Ue, Antonio Tajani. (Mam)
ARTICOLI CORRELATI