TURCHIA
 
Turchia: ministro Difesa, “neutralizzati” oltre 10 mila militanti del Pkk dal luglio 2015
Ankara, 10 apr 15:24 - (Agenzia Nova) - Le forze armate turche hanno "neutralizzato" (termine usato dalle forze armate turche per indicare i nemici uccisi, catturati o arresisi) un totale di 10 mila militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) dal luglio 2015. Lo ha detto oggi il ministro della Difesa turco, Fikri Isik, citato dall’agenzia di stampa “Anadolu”. "Dal 23 luglio 2015 fino ad oggi le forze di sicurezza turche hanno neutralizzato 10.091 terroristi del Pkk, di cui 7.071 sono stati eliminati, 1.020 feriti, 963 arrestati, 1.037 hanno deposto le armi e si sono arresi alle autorità", ha detto Isik. Oltre 1.200 persone, inclusi agenti delle forze di sicurezza e civili, sono morti da quando il Pkk - considerato organizzazione terroristica dagli Stati Uniti e dall’Unione europea - ha ripreso la sua lotta armata contro il governo turco nel luglio 2015. Nei due anni precedenti al luglio del 2015, le autorità di Ankara e la leadership dei militanti curdi avevano tentato la strada dei negoziati per normalizzare la situazione, in particolare nelle province sud-orientali della Turchia, ma senza successo. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI