SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: nuovo ordine in Sud America per Leonardo nel mercato delle comunicazioni sicure
Roma, 10 apr 15:30 - (Agenzia Nova) - L’amministrazione della città di Buenos Aires ha affidato a Leonardo, in collaborazione con Telecom Argentina, la realizzazione di una rete di comunicazione a standard Tetra (TErrestrial Trunked RAdio). La nuova infrastruttura sarà utilizzata dalla “Policía de la Ciudad de Buenos Aires” e sarà operativa entro la fine del 2017. L’annuncio è stato diffuso in occasione di Laad, la principale fiera del settore difesa e sicurezza in America Latina, che si è tenuta a Rio de Janeiro dal 4 al 7 aprile, secondo quanto riferisce un comunicato. La nuova rete, basata su tecnologia IP digitale, coprirà l’area metropolitana della capitale argentina, che si estende su una superficie di oltre 202 chilometri quadrati, integrandosi con l’infrastruttura esistente già in uso da parte della Polizia. La rete verrà utilizzata, inoltre, per i servizi di emergenza e sicurezza, per la metro – la più grande in America Latina – e per altri trasporti cittadini, come un’infrastruttura multiservizio in grado di garantire comunicazioni sicure e protette.

“La sicurezza è un bisogno primario e universale, perciò siamo orgogliosi di mettere in campo le nostre tecnologie per aiutare la Polizia di Buenos Aires nella sua missione di proteggere le persone e la loro città”, ha commentato Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Leonardo. “Questa importante acquisizione in Argentina si aggiunge agli oltre 50 Paesi nel mondo che fanno affidamento sui nostri sistemi di comunicazione per gestire efficacemente gli interventi in tutti quegli scenari in cui continuità del servizio e affidabilità sono aspetti fondamentali. Un know-how tecnologico che ha garantito il successo di eventi internazionali di alto profilo, da forum intergovernativi amanifestazioni sportive tra cui i giochi olimpici, fino alle grandi esposizioni mondiali”.

L’area metropolitana della capitale argentina conta oltre 13 milioni di abitanti. A Buenos Aires, la seconda città più grande dell’America Latina, si trova anche uno dei maggiori porti del continente sudamericano. Il sistema di comunicazione attualmente utilizzato dalla Polizia di Buenos Aires e dalla linea B della metro “Subte” è in grado di supportare circa 2 mila utenti. Il precedente contratto era stato assegnato nel 2009 a un consorzio guidato da Telecom Argentina, di cui Leonardo già faceva parte. Il nuovo progetto prevede un'infrastruttura di elevata capacità che garantirà comunicazioni sicure tra più di 15 mila utenti, comprende oltre 50 stazioni radio base e manutenzione per i prossimi quattro anni. La rete Tetra coprirà anche le altre cinque linee della metro cittadina, un servizio che trasporta oltre un milione di passeggeri al giorno. Un centro di comando e controllo verrà inoltre installato nella sede della Polizia. (Com)
ARTICOLI CORRELATI