SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: inviato Onu de Mistura, tregua unico messaggio di speranza per il popolo siriano (5)
Ginevra, 02 mag 2016 17:13 - (Agenzia Nova) - L’Arabia Saudita, secondo il ministro, è pronta a inviare forze speciali in Siria per prendere parte ad una coalizione guidata dagli Stati Uniti, nel caso in cui Washington decida di inviare truppe di terra in Siria. "Se la coalizione guidata dagli Stati Uniti decide di inviare truppe di terra in Siria, l'Arabia Saudita è pronta a inviare forze speciali, come parte di questo sforzo. Non sarà un passo unilaterale, ma parte della coalizione guidata dagli Stati Uniti contro lo Stato Islamico”, ha dichiarato il capo della diplomazia di Riad. Le dichiarazioni di al Jubeir arrivano dopo che il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha annunciato l'invio in Siria di altri 250 uomini delle forze speciali, a fianco dei ribelli che combattono contro le forze dello Stato islamico nel nord del paese. In totale, il numero dei militari statunitensi impegnati nel paese salirà così a circa 300. L'annuncio dell'invio di nuove forze di terra nel paese dilaniato dalla guerra civile era stato anticipato dal segretario della Difesa Usa Ashton Carter. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI