DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Malta, missione di soccorso per un elicottero HH212A della missione italiana (2)
Roma, 06 ago 2015 08:39 - (Agenzia Nova) - Il marittimo, di nazionalità maltese, si trovava in stato di shock a causa di trauma cranico a seguito di una caduta.
Una volta stabilizzato il traumatizzato a bordo del velivolo, lo stesso dirigeva immediatamente presso la piazzola di atterraggio dell’ospedale St. Luke, dove il paziente è stato affidato al personale sanitario intervenuto per il successivo ricovero presso l’ospedale Mater Dei. L’equipaggio faceva quindi rientro presso il piazzale dell’Air Wing delle Afm dove l’elicottero è stato prontamente ricondizionato per riprendere il servizio di allarme. La sezione Search and rescue (Sar) della Miccd effettua la propria attività con equipaggi misti italo-maltesi garantendo sull’isola di Malta un servizio di ricerca e soccorso 24 ore al giorno con gli elicotteri HH212A dell’Aeronautica militare italiana, anche nelle più difficili condizioni meteorologiche. (Res)
ARTICOLI CORRELATI