FYROM
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom: leader opposizione Zaev presenta progetto "Visioni per la Macedonia" (2)
Skopje, 06 ott 2015 10:38 - (Agenzia Nova) - Mentre riprendono le polemiche politiche che sembrano già un anticipo di campagna elettorale, scade oggi il termine per dare attuazione alle riforme elettorali, previste nell'accordo per risolvere la crisi politica nell'ex Repubblica jugoslava di Macedonia(Fyrom). I negoziati tra le forze politiche proseguono senza produrre risultati significativi. I negoziati negli ultimi giorni decisivi sono stati condotti sotto la mediazione del diplomatico belga, Peter Vanhoutte. Il principale argomento di discussione sembra essere quello relativo alle liste elettorali: il partito Unione socialdemocratica macedone (Sdsm) richiede l'introduzione della registrazione digitale dei votanti in modo da evitare possibili irregolarità nelle procedure di voto. (Mas)
ARTICOLI CORRELATI