COOPERAZIONE
 
Cooperazione: contingente militare italiano sostiene facoltà di belle arti dell'Università di Herat
Roma, 06 nov 2015 08:55 - (Agenzia Nova) - ​Nell’ambito delle attività di Cooperazione civile e militare (Cimic), il contingente militare italiano, in collaborazione con la facoltà di belle arti dell’Università di Herat, in Afghanistan, ha organizzato a Camp Arena, una mostra d’arte. La manifestazione, riferisce il sito web della Difesa, ha avuto lo scopo di consentire agli studenti della Facoltà, attraverso la vendita delle proprie opere, di autosostenere le spese per l’acquisto del materiale necessario alla frequenza del corso di laurea. La realizzazione del progetto è il risultato dei proficui e costanti rapporti di collaborazione instaurati negli anni con l’Università degli studi di Herat. Tale evento culturale, inaugurato dal generale Comandante, ha avuto un ottimo riscontro, grazie al forte afflusso del personale presente a Camp Arena che con l’acquisto di un buon quantitativo delle opere esposte consentirà agli studenti e agli insegnati del corso universitario di Belle Arti di proseguire le proprie attività con un nuovo virtuoso impulso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI