FYROM-GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Fyrom-Grecia: siglati undici accordi per la cooperazione economica
Skopje, 24 giu 2015 16:00 - (Agenzia Nova) - Nell’incontro tenuto oggi a Skopje, nella ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom), tra il ministro degli Esteri macedone Nikola Poposki e l’omologo greco Nikos Kotzias sono stati siglati undici accordi per realizzare nuovi progetti volti a rafforzare la cooperazione bilaterale. A darne notizia i due ministri durante la conferenza stampa congiunta che si è svolta al termine dell'incontro, durante la quale hanno anche riferito di aver parlato anche della questione relativa al nome del paese balcanico, controversia che fino ad oggi ha sempre bloccato l’integrazione di Skopje nella Nato e nell’Unione europea. “Nell’incontro odierno – ha spiegato Poposki – siamo arrivati alla conclusione che stiamo compiendo un importante passo avanti di riconoscimento reciproco e per la cooperazione su questioni pratiche. In questi anni il problema tra noi è stata la mancanza di fiducia, ma lavorando insieme possiamo superare questa diffidenza”. (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI