DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Bulgaria, nei prossimi giorni riunione a porte chiuse del governo per decidere acquisto aerei militari (4)
Sofia, 24 giu 2015 16:10 - (Agenzia Nova) - Il contratto attualmente in vigore scade il 9 settembre, e Mikov sostiene che la Nato non potrebbe opporti al rinnovo del contratto di manutenzione prima di acquisire dei nuovi jet. Il ministro della Difesa, Nikolaj Nenchev, non ha espresso un parere favorevole sul rinnovo del contratto di manutenzione, dato che il pagamento di 80 milioni di lev (circa 40,9 milioni di euro) sarebbe irrealizzabile in quanto fuori budget. Nenchev sostiene che di conseguenza la Bulgaria dovrebbe stringere un accordo per acquisirne dei nuovi, come i Gripen svedesi, o di seconda mano, come gli Eurofighter proposti dall’Italia o gli F-16 di produzione statunitense oramai dismessi. Più volte il ministro ha parlato inoltre di un possibile accordo con altri paesi membri della Nato per garantire la sicurezza del paese balcanico, un’opzione già utilizzata dai paesi baltici, il cui spazio aereo è vigilato da velivoli di altri paesi dell'Alleanza, a rotazione. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI