DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Bulgaria, nei prossimi giorni riunione a porte chiuse del governo per decidere acquisto aerei militari (13)
Sofia, 24 giu 2015 16:10 - (Agenzia Nova) - Nel 2011 la Polonia aveva utilizzato il proprio impianto statale Wojskowe Zaklady Lotnicze, situato a Bydgoszcz, per aggiornare 16 dei suoi MiG-29, una misura volta a ottenere mezzi aerei che soddisfino gli standard previsti fino al 2030. In quell’opera di modernizzazione venne sostituita l’avionica con sistemi conformi alle specifiche della Nato ma si rinunciò agli elmetti con i visori integrati. “Defense industry daily” aveva quindi preannunciato che la Bulgaria si sarebbe potuta rivolgere proprio allo stabilimento polacco per rimettere a posto i propri velivoli militari. Secondo il sito web specialistico, infatti, “oltre all’imbarazzo, esiste anche una minaccia concreta qualora si decidesse (rivolgendosi a Mosca) di chiedere alla volpe di custodire le galline, oltre ai problemi inerenti ai negoziati con i fornitori russi”. (Bus)
ARTICOLI CORRELATI