ENERGIA
 
Energia: Authority, l’India traina consumi di carbone, in calo in Cina e Usa
Roma, 24 giu 2015 16:25 - (Agenzia Nova) - Nel 2014 rallenta la domanda di carbone in Cina e in altri paesi emergenti, con uno stop del trend di crescita, tuttavia continua a occupare un posto di grande rilievo nel soddisfacimento della domanda mondiale di energia. E’ quanto emerge dalla relazione annuale dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, secondo cui soprattutto in Cina, dove il carbone svolge ancora un ruolo di primissimo piano, si è osservata una riduzione dei consumi, della produzione interna, delle esportazioni e delle importazioni, per la prima volta dopo 14 anni. “Anche negli Stati Uniti nel 2014 si è registrata una riduzione della domanda causata da una minore richiesta del settore termoelettrico, legata alla maggiore disponibilità di gas naturale. L'impiego di carbone è invece aumentato ancora in India, che con Stati Uniti e Cina impiega circa 3/4 del carbone per uso termico del mondo”, si legge nel report. (Res)
ARTICOLI CORRELATI