BREXIT
 
Brexit: sindaco di Londra Khan oggi al gay pride dirà ai cittadini Ue che sono ancora i benvenuti
Londra, 25 giu 2016 11:34 - (Agenzia Nova) - Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, oggi approfitterà della sua breve apparizione alla parata del gay pride per rassicurare i cittadini europei che vivono nella capitale britannica dicendo loro che continueranno ad essere i benvenuti anche dopo il referendum, che giovedì 23 giugno ha sancito la vittoria della "Brexit". Secondo quanto anticipato dal suo staff, Sadiq Khan riprenderà le parole di Jo Cox, la deputata laburista uccisa di un estremista di destra nel pieno della campagna referendaria, per dire che "bisogna concentrarsi su quello che ci unisce piuttosto che su quello che ci divide". "Come sindaco di una città in cui la grande maggioranza delle persone di tutte le nazionalità, le fedi e le origini sociali si rispettano e gioiscono per la rispettiva diversità, io voglio inviare un messaggio chiaro al milione di europei che vivono a Londra" dirà Khan secondo quanto anticipato: "Siete i benvenuti e la nostra città vi è grata per l'enorme contributo che voi date; questo non cambierà in conseguenza del referendum". (Res)
ARTICOLI CORRELATI