SIRIA
 
Siria: al Jubeir, Assad deve lasciare all’inizio della fase di transizione
Damasco, 05 mar 2016 18:54 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri saudita, Adil al Jubeir, ha affermato che il presidente siriano, Bashar al Assad “deve lasciare la carica di capo dello Stato nella fase iniziale della transizione di potere e non alla fine”. Parlando della crisi siriana oggi nel corso della sua visita in Francia, al Jubeir ha affermato che per Riad “la questione è molto chiara, l’uscita di scena di Assad deve avvenire all’inizio della fase di transizione e non alla fine. La questione non può durare 18 mesi”. La questione delle dimissioni di Assad nell’ambito dell’accordo politico per la fine del conflitto è ancora un elemento di divergenza molto forte tra le forze dei paesi occidentali che sostengono l’opposizione siriana e la parte che sostiene Assad. Sia l’Arabia Saudita che la Turchia, che sostengono l’opposizione, sono tra i paesi che chiedono l’immediata caduta di Assad prima dell’avvio di qualsiasi operazione politica, cosa che non è accettata da Russia e Iran.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI