QATAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Qatar: Doha ferma i mega progetti per i mondiali, il rischio di una fuga degli imprenditori stranieri (5)
Doha, 24 giu 2015 19:24 - (Agenzia Nova) - Secondo le leggi dell’emirato le imprese di costruzione internazionali possono concorrere ad appalti per progetti di valore superiore ai 5 milioni di dollari e molte realtà estere optano per creare collaborazioni con società locali utilizzando manodopera a basso costo. I lavori per i Mondiali hanno acceso inoltre i riflettori sulle condizioni di lavoro in Qatar, in particolare per i lavoratori migranti che sarebbero costretti ad orari massacranti senza la possibilità di rescindere il contratto a causa del sistema della Kafala che dà il diritto al datore di lavoro di trattenere il passaporto dell’operaio fino a lavoro terminato. In questi anni Doha ha promesso riforme nel campo del lavoro, ma non ha fissato alcuna agenda precisa. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI