CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: ministro Finanze Georgiades, nessuna conseguenza immediata da Brexit
Nicosia, 26 giu 2016 10:12 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze cipriota Harris Georgiades si è detto fiducioso sul fatto che non ci saranno conseguenze immediate per Cipro in seguito al referendum sull'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. In un' intervista per l'emittente radiofonica "Proto Ehoume Themea" Georgiades ha tuttavia affermato che si attende senza dubbio un prolungato periodo di incertezze. Il ministro ha invitato i cittadini ciprioti a rimanere calmi, affermando che fino ad ora non ci sono questioni legali effettive, in quanto finché Londra e Bruxelles non procederanno ad esperire le procedure per l'uscita, il Regno Unito è ancora parte dell'Ue. "Credo che le conseguenze negative saranno più per il Regno Unito che per gli Stati membri come Cipro", ha detto il ministro cipriota. Secondo Georgiades, presto la situazione si stabilizzerà anche sui mercati internazionali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI