ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Cipro, nonostante fallimento negoziati riunificazione presto al via esplorazioni in blocco 11 offshore (2)
Nicosia, 08 lug 12:55 - (Agenzia Nova) - La Repubblica di Cipro - ha spiegato nei giorni scorsi il ministro dell'Energia Giorgos Lakkotrypis - si sta preparando ad avviare le attività anche nel giacimento di Onisiforos, nel blocco 11 della Zee, importante sia per la sua dimensione sia perché adiacente all'area di Zohr, nelle acque territoriali egiziane, dove sono scoperti dalla società italiana Eni ingenti quantitativi di gas naturale. A inizio marzo l'italiana Eni ha concluso con la francese Total un accordo per acquisire la partecipazione del 50 per cento del blocco 11 nell'offshore di Cipro, rafforzando ulteriormente la presenza nell'area del Mediterraneo orientale. Nell'occasione, il ministro dell'Energia cipriota Lakkotrypis ha sottolineato come Eni e Total siano due società con grande esperienza nel settore e nel Mediterraneo orientale: "Hanno deciso di rafforzare ulteriormente la loro presenza nella nostra Zona economica esclusiva e di conseguenza nella regione". Lakkotrypis ha parlato di "programmi di esplorazione di grande qualità" valorizzati anche dalla decisione di unire le forze nel blocco 6 e 11 dell'offshore di Cipro. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI