IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: ambasciatore Marotti, situazione estremamente grave sul piano umanitario (6)
Baghdad, 11 giu 2014 19:01 - (Agenzia Nova) - L’ambasciata italiana in Iraq ha in ogni caso “attivato tutte le misure di cautela del caso”. “Fortunatamente – ha detto il diplomatico - i nostri connazionali sono residenti in prevalenza nella regione curda o nel sud del paese. Abbiamo un solo residente a Mosul che in questo momento si trova in Italia e non farà ritorno per il momento in Iraq”. Marotti ha ricordato tuttavia come la crisi in corso abbia provocato “una situazione estremamente grave” sul piano umanitario. “La popolazione di Mosul – ha spiegato il diplomatico - si è infatti recata in massa nelle ultime 24 ore nel Kurdistan iracheno, dove stanno allestendo zone di accoglienza in una realtà già sovraccarica dal punto di vista dell’assistenza sia ai rifugiati siriani sia agli sfollati fuggiti negli scorsi mesi dalla provincia di Anbar”. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI