MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: viceministro Pistelli, accordo su nucleare Iran per costruire architettura di sicurezza regionale (10)
Roma, 16 giu 2014 19:34 - (Agenzia Nova) - In Libia, invece, il dialogo da favorire e quello tra “i due principali schieramenti politici, quello liberale e quello islamista”: senza una riconciliazione tra le due parti, “non è possibile immaginare nessuna soluzione per il paese”, ha affermato il viceministro. In ogni caso, Pistelli ha osservato come la situazione in Libia sia “oggi migliore di quanto non fosse una decina di giorni fa: il pronunciamento della Corte suprema sull’incostituzionalità dell’elezione a premier di Ahmed Maiteeq ha reso meno kafkiana l’immagine di un paese che aveva due primi ministri che competevano per insediarsi nello stesso palazzo”. (segue) (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI