GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: fonti stampa, Atene vuole impegno dell’Ue su apertura confini o bloccherà accordo Brexit
Atene, 19 feb 2016 16:27 - (Agenzia Nova) - La Grecia ha chiesto all’Europa di impegnarsi per mantenere aperti tutti i confini ai rifugiati fino a marzo o si rifiuterà di firmare l’accordo su crisi migranti e Regno Unito per evitare Brexit, materie dei colloqui del Consiglio Ue di Bruxelles. A rivelarlo ad alcuni media – come riporta il quotidiano locale “Kathimerini” – una fonte del governo di Atene. Secondo quanto si legge, la Grecia vuole chiedere che venga assunta una decisione unanime fino al prossimo vertice Ue-Turchia previsto per il 6 marzo così che nessuno Stato potrà in maniera unilaterale chiudere i propri confini, “altrimenti il governo greco non approverà il testo conclusivo" del cosiddetto “vertice Brexit”, ha dichiarato la fonte. L'arrivo di oltre un milione di rifugiati e migranti in Europa, l'anno scorso, ha provocato una reazione a catena di chiusure e restrizioni dei confine tra diversi Stati membri dell'Ue. La paura della Grecia è che decine di migliaia di rifugiati e migranti possano rimanere nel suo territorio perché impossibilitati a muoversi verso gli altri paesi. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI