MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: ucciso palestinese che aveva cercato di investire militari israeliani
Gerusalemme, 19 feb 2016 16:51 - (Agenzia Nova) - Le forze di sicurezza israeliane hanno ucciso un palestinese che aveva cercato di investirli con la sua vettura. Lo riferisce il quotidiano locale “Jerusalem post” citando una dichiarazione delle forze armate israeliane. Da quanto si apprende l’episodio sarebbe avvenuto a Silwad, a nord-est di Ramallah quando l’uomo ha cercato di investire con la propria vettura un gruppo di militari israeliani che hanno aperto il fuoco contro l’aggressore uccidendolo. Sempre oggi un attentatore palestinese è stato ucciso dopo aver ferito due guardie di frontiera israeliane, alla Porta di Damasco a Gerusalemme. Da quanto si apprende una donna palestinese sarebbe rimasta ferita nel tentativo di fermare l’attentatore. L’aggressore era un 20enne arabo israeliano e con un coltello ha attaccato alcuni militari israeliani che hanno aperto il fuoco contro di lui uccidendolo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI