EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: aereo caduto, Mossad ha fornito a Washington e Londra comunicazioni Stato del Sinai
Il Cairo, 09 nov 2015 09:54 - (Agenzia Nova) - Il servizio di intelligence israeliano, il Mossad, ha fornito alle autorità di Londra e Washington le trascrizioni delle comunicazioni interne ai terroristi dello Stato del Sinai in merito alla caduta dell’aereo russo avvenuta lo scorso 31 ottobre, in cui sono morte 224 persone. Lo sostiene il quotidiano egiziano “al Ahram”. L’indiscrezione emerge dopo che il presidente statunitense Barack Obama ha detto che è sempre più probabile che il velivolo sia caduto a causa di una bomba esplosa a bordo. L’aereo, decollato poco prima dallo scalo di Sharm el Sheik, è precipitato nei pressi del distretto montuoso Hassana, nel Sinai del Nord. In seguito a questo incidente molte compagnie aeree straniere hanno deciso di sospendere i voli per la nota località turistica sulle rive del Mar Rosso. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI