IRAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Iran: ministro russo Lavrov, Washington risolva preoccupazioni su programma nucleare nelle piattaforme adeguate
Mosca, 22 set 20:37 - (Agenzia Nova) - Se gli Stati Uniti, o altri paesi, sono preoccupati dell’Iran e del suo programma nucleare devono risolvere questi problemi “nelle piattaforme adatte allo scopo”. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, in una conferenza stampa organizzata a New York a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Secondo Lavrov l’accorso sul nucleare iraniano (Jcpoa, Joint Comprehensive Plan of Action) è stato approvato attraverso una risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e per tanto mettere in discussione l’accordo e il programma significa rigettare tutto quanto è stato raggiunto finora. “E’ ora di essere chiari, se gli Stati Uniti hanno qualche preoccupazione nei confronti dell’Iran, o altri paesi nutrono preoccupazioni, devono risolvere questi problemi nei formati adatti a questo scopo”, ha dichiarato Lavrov, facendo riferimento alle posizioni di Stati Uniti, Israele e paesi del Golfo. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI