SLOVACCHIA
 
Slovacchia: nuovi sviluppi nella causa sugli appalti al ministero dell'Edilizia
Bratislava, 06 ago 2015 13:01 - (Agenzia Nova) - La polizia di stato Slovacca ha reso noto di aver terminato le indagini relative alle gare d'appalto indette dal ministero dell'Edilizia nel 2007. Secondo quanto comunicato all'emittente locale "TA3" da Martin Wandl, portavoce della polizia, le forze dell'ordine sono ora in grado di formulare i capi di accusa necessari all'istituzione del processo. Nel 2007 il ministero dell'Edilizia, in seguito soppresso e non più esistente, aveva indetto una gara d'appalto per un miliardo di euro senza però renderla pubblica, all'infuori di un comunicato cartaceo affisso alla bacheca del Ministero. Alla gara aveva dunque concorso una sola compagnia Aliancia Fair Play. Il processo dovrebbe coinvolgere 5 persone, tra cui due membri del primo governo di Robert Fico. (Res)
ARTICOLI CORRELATI