LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: miliziani islamici Derna assaltano deposito armi dello Stato islamico (2)
Tripoli, 06 ott 2015 08:37 - (Agenzia Nova) - Intanto la delegazione del Congresso nazionale libico di Tripoli è giunta ieri mattina a Skheirat, in Marocco, dove è ripreso il dialogo con il parlamento di Tobruk. Secondo quanto riportano i media libici, il capo delle delegazione, Abdel Qader al Hawili, ha detto che “il dialogo riprenderà per discutere dei punti del documento finale presentato dall’Onu sui quali ancora non c’è un’intesa di vedute”. Si registrano difficoltà maggiori all’interno della delegazione del parlamento di Tobruk a causa di una forte corrente che spinge per non accettare l’ultimo documento emendato per rispondere alle richieste di Tripoli. Il diplomatico spagnolo Bernardino Leon, inviato speciale delle Nazioni Unite per la Libia, ha detto in un'intervista al quotidiano spagnolo "El Mundo" pubblicata oggi che "la risoluzione proposta dall'Onu appare ad oggi l'unica alternativa per porre fine alla crisi in Libia". L'obiettivo "resta quello di istituire un governo di unità nazionale, ma non so se ce la faremo", ha ammesso il funzionario. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI