TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: ministero svedese sconsiglia di effettuare viaggi nel paese nordafricano
Tunisi, 06 ott 2015 10:00 - (Agenzia Nova) - La Svezia sconsiglia di effettuare viaggi in Tunisia: lo ha reso noto il ministero del Turismo svedese. Secondo l'ambasciatore svedese a Tunisi, Fredrik Floren, non si sono verificati incidenti di rilievo negli ultimi tre mesi e la Tunisia ha adottato le misure necessarie per assicurare la sicurezza dei visitatori. Un totale di 120 uffici delle agenzie di viaggio hanno chiuso i battenti in Tunisia dopo gli attentati del Bardo e di Susa. Il prossimo 8 ottobre è prevista una riunione straordinaria della Federazione tunisina delle agenzie di viaggio (Ftav) per chiedere alle autorità di adottare misure urgenti per salvaguardare il settore del turismo. La stagione estiva in Tunisia si è conclusa con un milione di visitatore in meno. Il numero di turisti giunti nel paese è stato di circa 3 milioni rispetto ai 4 milioni della stagione precedente. In confronto al 2010, prima della rivoluzione che ha portato alla caduta del regime di Ben Ali, il turismo tunisino ha subito una contrazione del 50 per cento. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI