SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: colloqui di Astana rinviati a domani (2)
Mosca, 15 feb 08:19 - (Agenzia Nova) - Un esponente dell'opposizione, in condizione di anonimato, aveva detto invece alla stampa internazionale che alcuni gruppi ribelli si sarebbero recati ad Astana, ma "solo in caso di progressi nelle prossime 48 ore". Il viceministro degli Esteri russo, Mikhail Bogdanov, ha dichiarato che lo scopo principale dei colloqui nella capitale kazaka è quello di rafforzare la tregua. "L'obiettivo è rafforzare la cessazione delle ostilità, sulla base delle previsioni contenute nei documenti firmati tra il governo della Siria e l'opposizione armata" nelle scorse settimane, ha dichiarato il diplomatico. All'incontro di domani dovrebbero prendere parte anche una squadra tecnica delle Nazioni Unite, in rappresentanza del'inviato dell'Onu per la Siria, Staffan de Mistura, e un rappresentante di alto profilo del governo giordano. Per la Russia è presente l'inviato della presidenza per la Siria, Aleksander Lavrentiev, mentre per l'Iran il viceministro degli Esteri, Hossein Jaberi Ansari. Per la Turchia dovrebbe guidare la delegazione il sottosegretario agli Esteri, Umit Yalcin. Mosca ha invitato ai colloqui anche gli Stati Uniti che saranno rappresentati dall'ambasciata Usa in Kazakhstan. (Res)
ARTICOLI CORRELATI