LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: caccia Haftar bombardano base Brigate Bengasi ad al Jufra
Tripoli, 15 feb 11:54 - (Agenzia Nova) - I caccia dell’aviazione libica che fanno capo al generale Khalifa Haftar hanno condotto questa mattina un nuovo raid aereo nella zona di al Jufra, a sud di Sirte. Secondo quanto riferiscono i media libici, è stata attaccata nuovamente la base militare di Houn usata dalle brigate di Difesa di Bengasi, la milizia islamista accusata di essere legata ad al Qaeda riparatasi in quell’area controllata dalle milizie di Misurata dopo la conquista del capoluogo della Cirenaica ad opera delle truppe di Haftar. Ad entrare in azione è stato un caccia Mig il cui raid sembra non abbia provocato vittime. Secondo le ricostruzioni fornite oggi dai media libici, la decisione del premier del governo di accordo nazionale libico, Fayez al Sarraj, di non abbandonare le Brigate d Difesa di Bengasi sarebbe uno dei motivi che hanno portato al fallimento della trattativa condotta dai mediatori egiziani nei giorni scorsi al Cairo per un incontro tra lo stesso Sarraj e Haftar. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI